Una settimana in un piccolo borgo medievale della Toscana circondati da una foresta millenaria. Un albergo diffuso nel cuore della montagna del Casentino, antica valle punteggiata di castelli e lambita dal fiume Arno.
Stretti vicoli che guidano in piccole piazze impreziosite da antiche chiese; luoghi che si animano durante le tradizionali feste paesane, memorie di antichi mestieri e credenze.
Qui il tempo è andato avanti facendo tesoro del passato, per costruire un futuro nel rispetto della natura e delle tradizioni.

Il pacchetto comprende (clicca sulle singole voci per maggiori dettagli):

Per una settimana vivrete come parte della comunità del borgo, comodamente alloggiati nelle originali strutture in pietra ristrutturate nel rispetto della tradizione ma con tutti i comfort.
Un mezzo, con autista privato, vi verrà a prendere direttamente al borgo per una giornata in totale relax accompagnati da una guida esperta. Il tour inizia con la visita del Santuario de La Verna, luogo di pace e preghiera dove S. Francesco di Assisi ricevette le stimmate nel 1224. Circondati da una foresta di abeti e faggi potrete ammirare le terrecotte invetriate dei Della Robbia, il letto di S. Francesco, le particolari composizioni delle rocce che ne fanno un luogo unico per l’elegante connubio tra architettura e natura, in un’atmosfera di preghiera e spiritualità.
Scendendo verso valle, breve sosta a Chiusi, paese d’infanzia di Michelangelo Buonarroti, per una foto all’inconfondibile paesaggio che fa da sfondo alla Creazione di Adamo della Cappella Sistina; e visita al Castello dei Conti Guidi di Poppi, eretto nel XIII secolo e “prototipo” di Palazzo Vecchio a Firenze.
Segue una passeggiata per visitare la Badia di S. Fedele e il barocco Oratorio della Madonna del Morbo.
Dopo il pranzo libero sarete accolti all’Eremo di Camaldoli, monastero benedettino nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Immersi nel silenzio della foresta potrete visitare le celle-casette dei monaci, tra le quali quella S. Romualdo, il fondatore, e la chiesa del Salvatore; ammirare opere d’arte di inestimabile valore, come cinque grandi tavole di Giorgio Vasari; e acquistare tisane liquori, cosmetici ed altri preparati nell’antica farmacia.
Su richiesta altri itinerari.
Una facile passeggiata partendo dal suggestivo Castello di Romena, baluardo dei Conti Guidi, attraverso l’antico cammino che passa da Fonte Branda, citata da Dante Alighieri nell’Inferno della Divina Commedia, per arrivare alla romanica Pieve di S. Pietro a Romena. L’escursione prosegue poi fino a Pratovecchio con visita al borgo e al monastero e chiesa di San Giovanni.
Durata: mezza giornata. Difficoltà: facile. Il luogo di incontro deve essere raggiunto con i mezzi propri

Imparerete con facilità e divertimento a cucinare ricette tradizionali della cucina italiana, come pasta fresca all’uovo, pasta ripiena, zuppe e risotti, con ingredienti genuini, di stagione e a km zero, direttamente dal produttore. Dopo il corso i piatti cucinati saranno gustati insieme.

Compila il form a lato e ti invieremo il prima possibile un’offerta su misura. Oppure contattaci! 

Email info@andantetuscany.com
Tel/Whatsapp +39.347.0171707
e Skype: andante.tuscany

l'emozione di vivere in un borgo andante tuscany
L’emozione di vivere in un borgo medievale toscano Andante Tuscany
L’emozione di vivere in un borgo medievale toscano Andante Tuscany
L’emozione di vivere in un borgo medievale toscano Andante Tuscany

Le foto sono esemplificative e possono non corrispondere alla realtà