San Valentino si sta avvicinando… Panico?

Il 14 Febbraio è considerato da tutti il giorno più romantico dell’anno. Ma che fatica arrivarci sani e salvi! I giorni precedenti sono tutti un “Oh no!”

Oh no!  Il ristorante è già pieno!

Oh no!  Le rose rosse son banali! Dove le trovo blu con sfumature di giallo per fa capire che ho capito che è un tipo vivace e misterioso?

Oh no!  Il corriere con il regalo non arriverà prima del 15, San Faustino… disastro!

Oh no!  Mi aveva detto di non voler festeggiare, e io non ho davvero pensato a niente…!

Respiriamo.

Cercare di far passare al proprio partner una giornata speciale richiede un dispendio di energie tale che quando si arriva al 14 Febbraio è già tanto che non ci si addormenti sul divano come bambini! E addio serata romantica

C’è una soluzione! Partire insieme per una piccola vacanza in campagna,  senza stress e preoccupazioni. Ma come esaudire i desideri della dolce metà? Ci abbiamo pensato noi!

→ Per partner avventurosi, ma dal cuore tenero suggeriamo un soggiorno in una vera casa sull’albero a pochi passi da Firenze (dal giardino si vede il Duomo!). Compreso nel pacchetto è inoltre un esclusivo tour con degustazione di vino all’innovativa Cantina Antinori Chianti Classico.

→ Per lasciarsi andare e non pensare a nient’altro che a noi, niente di meglio che un agriturismo circondato dalla natura dove potrete godere di un bagno caldo al tramonto nella vasca idromassaggio esterna, sorseggiando del buon Chianti Biologico.

→ Chi invece cerca un nuovo benessere psicofisico potrà godere in di un massaggio con campane tibetane, seguito da una cena vegetariana, per dedicarsi all’amore dell’altro, ma anche di se stesso. 

→ E per chi non si ferma mai e vuol camminare mano nella mano, la Via Francigena è l’ideale. Per passeggiare durante il giorno e la sera riposarsi in un agriturismo dove tutto si basa su criteri etici e di sostenibilità e che vanta autosufficienza energetica grazie a fonti rinnovabili.

Dimenticate lo stress di San Valentino! E l’unico “Oh no!” che direte sarà… Oh no! E’ già ora di tornare a casa?

Per maggiori informazioni scrivimi!

Commenti

Lascia un commento